Sopravvivere ai conflitti

copertina conflitti

Risolvere i conflitti è un obiettivo certamente ambizioso. Gestirli è un’aspirazione più modesta, anche se implica comunque il controllarli. E poi c’è la sopravvivenza, che consiste nel fare quel che si può per evitare danni irreparabili.

Sia chiaro: tanto al lavoro quanto nella vita privata, ciascuno di noi risolve o gestisce conflitti. Per il semplice fatto di essere in relazione con altri esseri umani abbiamo tutti imparato a cavarcela in mezzo ai litigi o anche solo ai dissidi.

La sopravvivenza ai conflitti ci spinge però un po’ più in là. Ci propone tecniche utili anche nei casi disperati, tecniche che, quanto meno, impediscono che la crisi diventi irrisolvibile, che ci si faccia troppo male per poter poi rimettersi in piedi.

Il corso che proponiamo – tramite Spell, e che molto deve alla competenza e all’esperienza di Paolo Vergnani – affronta il conflitto a tutto tondo, partendo dalla definizione per poi passare all’analisi, alle tecniche di soluzione (e sopravvivenza) nonché alla prevenzione.

Per maggiori informazioni: info@castaspell.it

* * *

Sopravvivere ai conflitti è anche un libro