Scrivere

tre von faber stelle

Negli anni ho avuto l’opportunità di scrivere e pubblicare. L’elenco dei libri a mia firma è qui, a cui potrei aggiungere alcune collaborazioni con quotidiani e periodici (vado particolarmente fiero di vari articoli su Il domenicale de Il Sole 24 Ore).

L’aver fatto l’istituto tecnico prima e l’università di Fisica dopo ha influenzato molto il modo con cui scrivo. Certamente mi sono mancate le basi che ha acquisito chi ha frequentato un liceo. Però ho trasferito nello scrivere alcune cose che sono certo mi arrivano dal percorso scientifico.

Il cercare di essere semplice, innanzitutto, che le cose di cui si deve parlare sono già complicate per conto loro. L’amore per la sintesi, poiché nella matematica farla troppo lunga non è mai una buona cosa. E l’idea che, spesso, scrivere è un modo per chiarirsi le idee.

Sono consapevole del fatto che esistono scuole per scrittori e fior di scrittori che offrono ottimi corsi di scrittura. Ma sono disponibile a raccontare la mia esperienza con la scrittura e, soprattutto, a scrivere qualcosa, se mai dovesse servire.